Monte Lussari

Il Cammino Celeste o Iter Aquileiense, è un itinerario ideato grazie all’iniziativa di un gruppo di persone appartenenti a diverse associazioni, accomunate dal desiderio di essere dei pellegrini, donne e uomini che per qualche giorno lasciano la loro vita ordinaria per trasformarsi in viandanti, tra loro molti hanno vissuto l’esperienza del Cammino di Santiago de Compostela.

È un percorso internazionale che si propone di favorire l’incontro fra pellegrini di diversi stati in un luogo molto particolare, il santuario del Monte Lussari dove è custodita un’antica statua della Madonna venerata dalle genti del Friuli Venezia Giulia e del resto d’Italia, della Carinzia e dell’Austria, della Slovenia: esse lo raggiungevano percorrendo sentieri che gli autori sono riusciti in parte a riscoprire grazie ai segni ancora visibili della loro fede e della loro creatività.

Il percorso italiano, da Aquileia, si svolge attraversando Cormons, Castelmonte, Cividale, il Gran Monte e le valli di Resia e di Dogna; quello sloveno, da Brezje attraverso Jesenice, Kranjska Gora, Rateče, Fusine e Tarvisio; il terzo, quello austriaco, da Maria Saal, attraversando Klagenfurt, Maria Worth, (presto) Maria Gail, Arnoldstein, Coccau e Tarvisio.

Segui il LINK per ulteriori informazioni: Scopri di più